Quali agevolazioni hanno le aziende con più di 9 dipendenti in materia di contributi previdenziali e aliquota contributiva?

La legge prevede un regime contributivo agevolato per le aziende che assumono apprendisti e l’agevolazione varia sulla base del numero di dipendenti dell’azienda che stipula il contratto di apprendistato.


Per le aziende con più di 9 dipendenti, l’aliquota contributiva agevolata a carico dell’azienda per tutto il periodo del contratto di apprendistato è fissata al 11,61% ed è così ripartita:

  • 10%per i contributi ai fini previdenziali (quella a carico dell’apprendista è pari al 5,84%);
  • 1,31% destinato al finanziamento dell’ASpI (associazione sociale per l’impiego);
  • 0,30% per l’accesso ai fondi interprofessionali per la formazione dell’apprendista.

Il datore di lavoro può usufruire dell’aliquota agevolata per un ulteriore anno dopo la scadenza del contratto di apprendistato qualora l’apprendista sia stato confermato in azienda come dipendente a tempo indeterminato.

Formazione Apprendistato

Se hai una piccola o media impresa, Apprendistato.info ti permette di formare gratuitamente i tuoi apprendisti

Scopri di più >

Domande correlate:

Vuoi l'assistenza di un esperto?

Fai la tua domanda*

* orientamento gratuito sul contratto di apprendistato e la formazione professionalizzante