Apprendistato e disoccupazione: qual è la durata dell'indennità Naspi per un apprendista?

L’indennità di disoccupazione che attualmente spetta ad un lavoratore con contratto di apprendistato è la Naspi, erogata dall’Inps.

La prestazione viene corrisposta mensilmente, per una durata massima pari alla metà delle settimane di contribuzione degli ultimi quattro anni, ovvero per massimo 24 mesi.


Per la durata della prestazione si prendono in considerazione i soli periodi di contribuzione che non hanno dato luogo ad erogazione di prestazioni di disoccupazione precedenti, o che non hanno concorso alla fruizione della prestazione in forma unica anticipata. Sono quindi ritenuti validi ai fini dell’erogazione di una nuova indennità Naspi i periodi di contribuzione relativi ai rapporti di lavoro successivi all’ultima prestazione di disoccupazione percepita.

Consulta qui per i dettagli sull’ammontare dell’indennità di disoccupazione per un apprendista.

Formazione Apprendistato

Se hai una piccola o media impresa, Apprendistato.info ti permette di formare gratuitamente i tuoi apprendisti

Scopri di più >

Domande correlate:

Vuoi l'assistenza di un esperto?

Fai la tua domanda*

* orientamento gratuito sul contratto di apprendistato e la formazione professionalizzante