Quanti apprendisti può assumere un'azienda?

Il Jobs Act ha lasciato la disciplina relativa al numero complessivo di apprendisti che un datore di lavoro può assumere invariata rispetto al Testo Unico sull’apprendistato.

La legge prevede che il numero massimo di apprendisti assunti non può in nessun caso superare il 100% del personale qualificato o specializzato nella stessa azienda, fatta eccezione del caso in cui l’azienda non abbia dipendenti qualificati o specializzati o ne abbia meno di tre; con queste condizioni il datore di lavoro può assumere fino a tre apprendisti.


Di seguito si riportano in dettaglio i limiti massimi attualmente vigenti per le assunzioni con contratto di apprendistato:

  • il datore di lavoro che occupa fino a 9 dipendenti non può superare rapporto numerico di 1 a 1, ossia un apprendista per un lavoratore qualificato o specializzato;
  • il datore di lavoro che occupa oltre 9 dipendenti può assumere 2 apprendisti ogni 3 dipendenti qualificati o specializzati.

La normativa non riguarda le imprese artigiane per le quali si fa riferimento ai limiti dimensionali previsti dall’art. 4 della Legge n. 443/1985.

Formazione Apprendistato

Se hai una piccola o media impresa, Apprendistato.info ti permette di formare gratuitamente i tuoi apprendisti

Scopri di più >

Domande correlate:

Vuoi l'assistenza di un esperto?

Fai la tua domanda*

* orientamento gratuito sul contratto di apprendistato e la formazione professionalizzante